Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website Salta al contenuto principale

Ho pensato che sarebbe stato bello sul Lago di Garda e ho pensato che avremmo dovuto fare un viaggio qui per dare un'occhiata. Ma questo posto non era solo bello, è probabilmente più un paradiso per chi ama il ciclismo, l'escursionismo, l'arrampicata, gli sport acquatici e molto altro ancora.
Men i dette innlegget skal jeg fortelle mest om de sykkelturene vi foreløpig har hatt her, for det er noen av de fineste rutene jeg noen gang har syklet 🤩
Abbiamo scelto di viaggiare prima a Riva del Garda e Torbole nell'estremo nord del Lago di Garda. Il piano non era di rimanere qui per troppi giorni, ma è cambiato rapidamente, il pensiero è diventato piuttosto come vorremo andarcene da qui.

Dopo aver guidato molto in giro e per lo più fricamping da quando ho iniziato il viaggio la scorsa estate, abbiamo scoperto che andremo in campeggio per un po'. Ci sono una moltitudine di posti direttamente sull'acqua, quindi qui devi solo scegliere.
Siamo finiti al camping Al Porto di Torbole, un campeggio quattro stelle incredibilmente carino a due passi dal Lago di Garda. Ecco tutto ciò di cui abbiamo bisogno e altro ancora.

Di certo non abbiamo finito di esplorare questo parco giochi, ma prima devo scrivere un po' di due dei giri in bicicletta che abbiamo fatto qui.
Perché anche se ho pedalato in molti bei posti, ci sono pochi posti che possono essere paragonati a questo. Anche per la buona disposizione della ciclabilità qui, non è necessario pedalare su un'unica strada, le piste ciclabili sono state disposte dappertutto.

Ci sono una miriade di tour in bicicletta qui, quindi è stato difficile scegliere con quale tour iniziare. Ma alla fine non c'era dubbio che il primo viaggio doveva salire al Lago di Ledro. Quindi si trattava solo di mettere l'app Outdooractive, un'app che secondo me è davvero buona. Qui ci sono percorsi dappertutto e devi solo seguire un percorso segnato all'interno dell'app. Se vieni fuori, si spegnerà. Qui ottieni tutte le informazioni su metri di altitudine, altitudine, lunghezza e un sacco di altre informazioni.


Poi al vero e proprio giro in bici verso il Lago di Ledro:

Una strada da Torbole al Lago di Ledro – 15 km e 618 metri di dislivello.
Il tour si svolge su strade sterrate e asfaltate e per lo più su strade senza auto.

Il viaggio è iniziato dalla spiaggia del campeggio. Abbiamo pedalato prima fino a Riva del Garda, dove è iniziata la salita vera e propria.
Lungo il fronte della montagna al centro della foto qui sotto, la strada sterrata è salita fino ad avvolgere il fianco della montagna e si è aperta una nuova avventura di viaggio. Da una vista assolutamente fantastica sul Lago di Garda turchese, a piccoli sentieri e strade strette attraverso piccoli paesini accoglienti, è stato proprio come un sogno pedalare attraverso questo variegato sentiero fino al Lago di Ledro.
Durante la salita ci sono diversi posti accoglienti dove sedersi e mangiare un po'.
E se non hai avuto abbastanza ciclismo quando sei arrivato al Lago di Ledro, ci sono anche molte opportunità per pedalare di più, ma ci siamo fermati qui e ci siamo seduti vicino all'acqua e ci siamo gustati un gelato.

Avevamo ricevuto consigli su un altro viaggio e un'acqua che doveva essere così bella. E con me che dovevo vedere ogni pezzetto d'acqua, è risalito e questa volta verso il Lago di Tenno.

Gita in bicicletta al Lago di Tenno

Solo andata – 15 km
Metri di altitudine – 580
Questo viaggio è stato anche su strade sterrate e asfalto, per lo più su sentieri senza auto.

Dallo stesso punto di partenza del viaggio precedente, ha portato su una strada piacevole che alla fine si è rivelata bella almeno quanto il primo viaggio. E con una vista sul Lago di Garda tra ulivi e vigneti, non ho potuto fare a meno di rimanere ancora più colpito da questo luogo.

Alla fine siamo arrivati ​​al paesino più accogliente chiamato Tenno, che deve essere davvero vissuto. Sembrava che il tempo si fosse fermato lì e mi avesse riportato al Medioevo. Questo piccolo borgo è anche conosciuto come uno dei Borghi più belli d'Italia.

L'obiettivo del viaggio era arrivare fino al Lago de Tenno, e ne è valsa davvero la pena. Il colore dell'acqua e dell'intera area circostante era davvero speciale. Questo bellissimo lago si è formato nel XII secolo da una frana che ha bloccato il fiume.

Sulla via del ritorno visitiamo la Bike Farm. Un caffè che semplicemente adoro, ecco i cuscini più accoglienti in giardino dove puoi goderti un buon boccone da mangiare o semplicemente qualcosa di fresco da bere dopo il tuo viaggio.

Det er uendelig mye å skrive om fra dette utrolig herlige stedet, men det skal jeg skrive mer om i neste innlegg 🇮🇹

Håper du har fått noen gode tips og litt inspirasjon her, også håper jeg at du følger oss videre på turen 🥰🚌

 

 

 

Ricevi consigli utili direttamente nella tua email!

indirizzo email non valido
Rispettiamo la tua privacy, puoi annullare la registrazione in qualsiasi momento

lascia un commento